L’app Play Store, l’applicazione dello Store Google sulla quale reperire tutto quello di cui si ha bisogno per il proprio dispositivo, muta in base al Paese dell’account creato non solo per lingua e valuta ma anche per disponibilità di applicazioni presenti sullo store.

Soventemente capita che alcune applicazioni non siano disponibili al download contemporaneamente in tutti i Paesi ma solo in alcuni.

Negli ultimi due anni, Google Play ha consentito agli utenti di poter cambiare il Paese del proprio account Google per poter far sì che possa corrispondere con quello in cui si vive.

Quest’opzione, utile per poter usufruire di applicazioni presenti sul Play Store di un determinato Paese in caso di un trasferimento temporaneo senza dover ricorrere a trucchetti e correzioni temporanee, nasconde comunque dei limiti non da poco.

Quando è possibile cambiare il paese in Google Play

Come già anticipato poco sopra alcune applicazioni e giochi sono lanciati sul Google Play solo in alcuni paesi, quindi in molti altri  è preclusa la possibilità di installare quelle applicazioni direttamente dallo store di Big G perché non disponibili.

 

Se stai cercando di modificare il tuo Paese su Google Play per installare un’ applicazione disponibile esclusivamente in un’ altra regione, questo metodo non funzionerà per te: questa possibilità è offerta solamente a coloro che si trasferiscono in un altro paese per vacanza o studio.

L’opzione del cambio paese in Google Play Store è riservata, come già detto, a coloro che si trasferiscono in un altro paese e prevede importanti restrizioni per prevenire gli abusi: è possibile cambiare il proprio paese solo una volta all’anno e dispone di un metodo di pagamento associato al nuovo paese, come un conto Paypal, una carta bancaria, o la possibilità di addebitare i pagamenti con credito telefonico.

Come cambiare il paese in Google Play

Accedere all’opzione del cambio paese è molto semplice. Per prima cosa, dovrai recarti nel menu dell’applicazione per visualizzare il pannello laterale.

Una volta dentro dovrai scorrere fino alla voce “Account.” Prima di continuare ti consiglio di modificare la modalità di pagamento nel caso tu ne abbia più di una configurata nel tuo dispositivo.

Aprendo la schermata potrai apprendere a quale paese è associato il tuo account Google Play e, se ne hai i requisiti, ti verrà mostrata un’ opzione per consentirti di passare alla versione Play Store del tuo nuovo paese.

Non è possibile scegliere quale, Google Play lo rileva automaticamente. I requisiti per questa sezione sono i seguenti:

    • Sei in un paese diverso da quello in cui hai creato il tuo account, determinato in base al tuo indirizzo IP.
    • Non hai cambiato il tuo paese Google Play nell’ultimo anno.
    • Hai la possibilità di utilizzare un metodo di pagamento per quel paese (carta di credito, Paypal, addebito…).
    • Il tuo account non fa parte di una famiglia associata ad un altro paese.

In caso affermativo, non dovrai far altro che scegliere il nuovo metodo di pagamento che corrisponde al nuovo paese per poterlo aggiungere al tuo Account Google così che Big possa verificarlo per accettarlo.

come cambiare paese play store

Una volta modificato non i resta che attendere. Secondo Google, il processo per cambiare il Paese sul Google Play Store può richiedere tra le 24 e le 48 ore.

Perderete il vostro saldo, ma niente paura perché verrà “salvato” sul vostro conto, quindi se torni nel tuo Paese (tra un anno o più), vedrai il tuo saldo li che ti aspetta.

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo !

Per rimanere sempre aggiornato seguici su: Facebook, Twitter,  Telegram, PinterestFlipboard.

Huge love for Tech

 

    Express Your Reaction
    Like
    Love
    Haha
    Wow
    Sad
    Angry
    Hai lasciato una reazione al post "Come cambiare il paese in Google Play" Adesso
    0 0 vote
    Article Rating
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments