Gli smartphone e i Tablet  Android dispongono di diverse connessioni per collegarsi ad altri dispositivi.
 
Il Bluetooth è una delle connessioni presenti sui dispositivi Android (ma non solo) che ci consente di collegare il nostro amato smartphone o Tablet a delle cuffie o ad altoparlanti senza più ingarbugliarci con i fili.
 

 
Il lavoro sporco per offrire una buona qualità del suono e della latenza (il tempo che intercorre tra l’arrivo del segnale in ingresso e la sua uscita) durante la riproduzione è  svolto dai codec Bluetooth.
 
Per chi ancora non lo sapesse, questo  è  il sistema con cui smartphone e cuffie codificano e decodificano l’audio trasmesso in streaming  bluetooth garantendo una trasmissione stereo con una qualità paragonabile a quella del CD.
 
Forse molti di voi non ne hanno mai sentito parlare e non sanno nemmeno di cosa stiamo argomentando  ma come si dice:

non è mai troppo tardi per imparare.

Oggi ti indicherò quali sono i principali codec presenti in Android e come potrai cambiarli rapidamente per sfruttare al meglio le capacità del tuo smartphone o Tablet.  

I diversi codec Bluetooth

Android Codec Bluetooth
 
Android supporta tutti i principali codec di riproduzione Bluetooth, ovvero i cinque codec principali: alcuni di essi sono presenti all’interno di tutti  i dispositivi mentre altri sono assenti perché meno comuni;  tutto dipende dalla fascia di mercato del dispositivo a cui è destinato.
 
Codec Bluetooth Android
Il primo codec è il Low-complexity sub-band codec comunemente conosciuto come SBC. E’ uno dei codec più diffusi nei dispositivi in commercio. Supporta l’audio mono e stereo, così come le frequenze di campionamento fino a 48 kHz.
 
La maggior parte dei dispositivi Android sono provvisti del codec Bluetooth SBC di default per garantire la compatibilità con cuffie e altoparlanti.
 
 
Il Low-complexity sub-band codec purtroppo , senza entrare troppo in dettagli tecnici, non è il miglior codec per ascoltare della  musica ad alta fedeltà, in quanto le sue proprietà di trasmissione del suono non sono delle migliori.
Codec Bluetooth Android
 
Un altro codec presente sui terminali Android è l’aptX, che di norma offre una qualità del suono e una latenza migliori dell’SBC, anche se quest’ultimo non è così universale come il precedente SBC,  presente in tutti i dispositivi.
 

 
Gli aptX (Adaptive audio technology) sono una famiglia di codec a sorgente chiusa realizzati dalla Qualcomm nei propri laboratori di  ricerca negli anni ’80.
 
 
Questo codec funziona con una maggiore larghezza di banda e una minore latenza (circa 40ms rispetto agli oltre 100 che l’SBC può raggiungere) rispetto al Low-complexity sub-band codec. In particolare, ha una migliore velocità di trasmissione del suono (a livello di kbps), che gli consente di spostare più dati in minor tempo. In parole povere offre una migliore qualità del suono.
 
Codec Bluetooth Android
Altro codec supportato dai dispositivi Android è LDAC (Long Distance Fleet Advisory Council) , codec proprietario della Sony che permette di godere di un audio wireless di alta qualità via Bluetooth.
 
LDAC ha una velocità di trasferimento ancora più alta dell’ aptX. Se l’ SBC trasmette fino a 328 kbps,  l’ aptX arriva fino a 576 kbps, il Sony ancora raggiunge i 990 kbps, tre volte il bit rate dell’ SBC.
 
Codec Bluetooth Android
Vi è anche l’ Advanced audio coding (ACC) , altro importante attore nel panorama dei codec Bluetooth. Quest’ultimo è il più utilizzato nel mondo Apple, forse perché molto più energivoro  sui dispositivi Android, tanto da essere consigliato da molti. Anche la sua velocità di trasferimento non è delle migliori. Non è l’ideale da utilizzare su un terminale Android.
 
https://images.samsung.com/is/image/samsung/p5/it/support/mobile-devices/samsung-scalable-codec/images/samsung-scalable-codec-it.png?$ORIGIN_PNG$
 
Infine troviamo il Samsung Scalable Codec realizzato dalla Samsung in collaborazione  con AKG, annunciato con il lancio delle Samsung Galaxy Buds.
 

 
Il Samsung Scalable Code che offre agli utenti una connessione Bluetooth stabile, anche su interferenze Wi-Fi ambientali, analizzando le interferenze Wi-Fi nelle immediate vicinanze degli utenti e trasmettendo dati ottimizzati alle unità SPK delle cuffie degli utenti per una riproduzione musicale senza soluzione di continuità.
 
 
Il Samsung Scalable Code impedisce il taglio dell’audio analizzando l’ambiente a radiofrequenza e regolando il bitrate in modo dinamico (da 88kbps a 512kbps). Questo codec dà priorità alla stabilità apportando costanti aggiustamenti alle velocità di streaming. Questa è l’opzione più adatta se si utilizza un dispositivo Samsung con cuffie Samsung.

Modifica del Codec Bluetooth

Prima di cambiare il codec Bluetooth sul tuo Android è bene conoscere il dispositivo a cui vorrai connetterti, in quanto potrebbero verificarsi alcune incompatibilità se entrambi non supportano il codec prescelto.
 
Una volta apprese le dovute conoscenze sul codec che vorrai utilizzare e la compatibilità tra i due dispositivi, ti basterà recarti nel menù Opzione Sviluppatore.
 
Ti ricordo che prima di procedere alla scelta del codec devi tener presente  la compatibilità del dispositivo a cui vorrai collegarlo e la qualità di riproduzione supportata dai contenuti.
 
Ora non ti resta che scorrere fino alla voce Codec audio Bluetooth, accedere a quest’ultima per usufruire dell’opzione. Una volta dentro, come potete vedere dagli screenshot in basso, potrai selezionare il codec con quello desiderato.
 
 
Si prega di notare che più il tuo dispositivo è votato alla gamma alta, maggiore sarà il numero dei codec supportati.
 
Affinché i codec funzionino correttamente è necessario tenere conto anche del tipo di contenuto che si intende ascoltare, della sua qualità e così via, in quanto non tutto dipende dal telefono cellulare o dalle cuffie e dagli altoparlanti.

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo !

Per rimanere sempre aggiornato seguici su: Facebook, Twitter,  Telegram, PinterestFlipboard.

Huge love for Android

Express Your Reaction
Like
Love
Haha
Wow
Sad
Angry
Hai lasciato una reazione al post "Come migliorare il suono su Android modificando..." Adesso
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments