[dropcap size=small]D[/dropcap]opo più di un anno dal lancio del progetto CopperheadOS gli sviluppatori hanno rilasciato nella giornata di ieri la prima versione stabile della rom, al momento dedicata soltanto ai dispositivi Nexus.

Per coloro che ancora non ne hanno sentito parlare, CopperheadOS è una nuova Rom basata sul codice sorgente AOSP nata dalla collaborazione tra due dei migliori progetti open source in circolazione, ovvero Guardian Project e F-droid, che vuol essere la massima espressione di libertà nel panorama delle custom rom dedicate al robottino Android.

CopperheadOS nasce per offrire all’utente finale una rom votata alla sicurezza, al cui interno dispone solo di applicazioni con codice sorgente aperto, quindi facilmente accessibile a tutti e prive di qualsiasi forma pubblicitaria.

CopperheadOS

Come avrete già intuito, non troverete tutti i servizi e le app di Google ma soltanto alcuni per far largo ad applicazioni gratuite e ultrasicure come ad esempio Orbot, F-Droid, Orfox (un fork di Firefox) e DuckDuckGo per le ricerche.

Come già anticipato ad inizio articolo è disponibile solo per alcuni dispositivi della famiglia Nexus: Nexus 5, Nexus 5X e Nexus 9 mentre per il Nexus 6 e 6P bisognerà attendere un altro po’. Non sappiamo ancora se verrà rilasciata anche per altri terminali Android.

CopperheadOS 1

Come dichiarato dagli stessi developers, il progetto CopperheadOS, per i terminali supportati, non terminerà dopo i consueti due o tre anni di rilascio degli aggiornamenti di sicurezza AOSP, ma continuerà anche dopo che mamma Google li manderà in pensione.

Se siete curiosi di provare questa nuova rom non dovete far altro che cliccare sul bottone in basso, la CopperheadOS è abbastanza stabile perché è basata sulle sorgenti AOSP anche se potrebbero esserci dei bug visto che si tratta di un progetto che potrebbe peccare di qualche errore di gioventù.

[ms_button style=”3d” link=”https://copperhead.co/android/downloads” size=”medium” shape=”rounded” shadow=”no” block=”no” target=”_self” gradient=”no” color=”#1e73be” text_color=”#ffffff” icon=”” icon_animation_type=”” border_width=”0″ class=”” id=””]Download CopperheadOS[/ms_button]

Cosa ne pensate ? La proverete sui vostri Nexus?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine socialGoogle+, Facebook e Twitter.

Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard

Non dimenticate di votare l’articolo se vi è piaciuto e di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android

Express Your Reaction
Like
Love
Haha
Wow
Sad
Angry
Hai lasciato una reazione al post "CopperheadOS, una nuova rom “libera”..." Adesso
0 0 vote
Article Rating
VIAVia
Articolo precedente5 visori VR (realtà virtuale) per Android sotto i 130 euro
Articolo successivoMiglior fotocamera Smartphone 2016
Sono una ragazzo appassionato di tecnologia che fatto suo il motto di Steve Jobs : "Stay hungry, stay foolish" e le sue parole: "Il tempo a vostra disposizione è limitato, non sprecatelo vivendo una vita che va bene per altri ma non vi appartiene. Non lasciatevi condizionare, non lasciate che il rumore delle opinioni altrui copra la voce che avete dentro. Ma soprattutto abbiate il coraggio di seguire quello che avete nel cuore, lasciatevi guidare dall'intuito. Non smettete mai di avere fame, non smettete mai di essere folli"
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments