Crosstour CT9900 | Recensione Twister Android

0

Crosstour, azienda produttrice di action cam, è riuscita a far breccia nel cuore di un numero sempre maggiore di utenti grazie alla sua vasta gamma di prodotti che sanno miscelare sapientemente prezzo e qualità.

Tra i diversi modelli presenti all’interno del catalogo Crosstour abbiamo avuto l’occasione di toccare con mano la Crosstour CT9900, la top di gamma tra le ’action cam Crosstour dalle dimensioni contenute in stile GoPro, per filmare tutte le nostre imprese ma non solo.

CONFEZIONE

Il prodotto giunge in una scatola di cartone rigida, ben protetto da urti e danneggiamenti con sopra impressa nella parte superiore l’immagine dell’action cam, il nome dell’azienda in alto a sinistra e in basso alcune caratteristiche tecniche. Un forte impatto visivo che mette in luce fin da subito le feature dell’ action camera. Mentre sul lato lungo trovano posto altri dettagli inerenti l’action cam.

COSA TROVIAMO ALL’INTERNO DELLA SCATOLA

All’interno della confezione oltre alla Crosstour CT 9900 vi sono anche diversi accessori per poter utilizzare fin da subito l’action camera: un orologio da polso per il controllo da remoto, diversi adattatori snodati, aggancio per il pole, staffa per la bici, supporti adesivi 3M curvi, piatti e con base girevole, cavo usb per la ricarica, panno in microfibra, adesivi e molti altri oltre al libretto di istruzioni comprensivo di lingua italiana.

RECENSIONE

La qualità costruttiva dell’action cam di casa Crosstour è buona e lo si percepisce prendendola tra le mani, perché dona una piacevole sensazione al tatto, merito anche dell’ ottimo grip della cornice.

Sulla parte frontale vi sono la lente e il tasto di accensione e spegnimento. Sul retro trova posto lo schermo touchscreen da 2 pollici per accedere facilmente al menu delle Impostazioni con un semplice tocco oltre a due piccoli led in basso a sinistra che indicano il funzionamento e lo stato della carica. 

Il touchscreen si è dimostrato sempre all’altezza della situazione. Sul lato destro sono posti il forellino per il microfono integrato, lo slot per la Micro-SD fino a 128 GB A1 U3, l’uscita Micro HDMI per collegare l’ action cam alla TV, PC o altro dispositivo dotato di quest’ultimo per fruire direttamente dei contenuti video, ed infine una porta mini-USB dalla duplice funzione: ricaricare la cam e migliorare la qualità del suono registrato collegando un microfono mini-USB. Mentre sul lato sinistro due “UP” e “DOWN” tasti per scorrere il menu su è giù oltre a gestire direttamente il microfono e il Wi-Fi.

Nella parte alta è collocato il pulsante dell’otturatore che consente di confermare le scelte delle diverse impostazioni presenti e un piccolo led che indica lo stato del Wi-Fi. Al di sotto dell’action cam sono posti il vano batteria da 3,7 v e 1350mAh, ed una filettatura da 1/4 di pollice, per montare direttamente la cam su selfie stick o cavalletti così da non dover adoperare lo skeleton o un case waterproof. Il coperchio della batteria mi ha un pò deluso per la robustezza e l’usabilità.

La Crosstour CT9900 ha un peso molto contenuto, pesa soli 62 grammi. Filmare le nostre performance sott’acqua o quelle di amici o familiari sarà facile come bere un bicchiere d’acqua grazie ai tasti grandi e morbidi che si premono in modo agevole sul case subacqueo, provvisto di una sicura per evitare aperture accidentali e garante di un’ impermeabilità fino a 40 metri.

Anche la CT9900 come molte altre action cam della Crosstour ha in dote lo stabilizzatore elettronico (IES), ovvero il Gyro, per videoriprese molto più stabili e fluide di quelle senza stabilizzatore, ideale soprattutto in tutti quei frangenti dove la cam tende a sobbalzare di frequente, ma anche durante una passeggiata con la cam in mano.

NAVIGAZIONE E MENU 

Accendendo la Crosstour CT 9900 al primo avvio sarà necessario configurarla per iniziare ad operare. Una volta terminate le operazioni preliminari sul display touchscreen da 2 pollici verrà mostrata la videata principale di default, ovvero la modalità video indicata in alto a sinistra.

Mentre in alto a destra vi è il microfono attivo: questo potrà essere disattivato velocemente premendo il pulsante con l’icona della freccia verso il basso sul lato destro della CT 9900, e riattivato premendo nuovamente lo stesso pulsante.

Adiacente l’icona del microfono trova posto l’indicatore della batteria. Al centro del lato destro sono posizionate le due icone per lo zoom, per cui premendo la lente in alto (quella raffigurante il simbolo del più) potremmo avvicinare l’immagine fino a 8 volte. E’ bene precisare che si tratta di uno zoom digitale e non ottico quindi più avvicineremo il nostro soggetto più l’immagine perderà in qualità.

Mentre premendo l’icona della lente raffigurante il segno meno andremo ad allontanarci dal soggetto. Proseguendo in basso a sinistra potete notare il simbolo Play che se premuto mostrerà non solo le ultime riprese ma permetterà anche di scorrere velocemente all’interno della galleria per visionare filmati e foto salvati sulla Micro SD card come anche cancellarli.

Al centro la modalità in cui ci troviamo che di default è impostata su normale a 4K (3820×2160) a 30fps e all’estrema destra il simbolo della rotellina per accedere al Menu impostazioni. Eseguendo uno swipe da sinistra verso destra passiamo alla modalità foto e viceversa mentre con uno swipe dal basso verso l’alto accediamo al Menu Rapido Video per attivare altre 5 funzioni: attivazione wifi, Fast Motion, V-Timelapse, Seamless, Slow Motion.

Il Menù delle Impostazioni della CT9900 si compone di 3 sezioni : Video, Foto e Generali. Potremo selezionare ad esempio il Timelapse dei video o delle foto, modalità Burst, scatto multiplo, Rallenty o Loop Recording. Non manca la possibilità di impostare alcuni parametri come ad esempio: sensibilità ISO, bilanciamento del bianco, nitidezza, bitrate, esposizione, qualità delle foto e molto altro ancora.

QUALITÀ FOTOGRAFICA 

La qualità fotografica della Crosstour CT9900 è buona secondo il nostro modesto parere, non si differenzia molto dalla SJ6 Legend della SJCam. Le foto scattate nelle ore diurne risultano nitide e con dettagli ben definiti.

Gli scatti nelle ore serali o con poca luce risultano sgranate, questo sembra essere un fattore comune a tutte le action cam, l’unico modo per migliorare il risultato è usare un treppiedi e aumentare al contempo il tempo di esposizione abbassando l’ ISO. Di seguito le foto scattate con la Crosstour CT9900 che rendono meglio di mille parole il concetto espresso sopra.  

QUALITÀ VIDEO E AUDIO

La CrossTour è in grado di registrare video ad una risoluzione massima di 4K (3820×2160) a 60fps. Vi suggeriamo di non utilizzare la massima risoluzione per far riprese perché i vostri video saranno leggermente scattosi a causa dell’interpolazione minore e dei 60 frames al secondo.

Per filmare le vostre imprese vi suggeriamo di impostare la risoluzione a 4K 30fps o 1080p a 60fps.La qualità video è molto buona, merito del processore in dote e del sensore da 20MP che offrono buone riprese video e belle foto

CONTROLLO REMOTO E WI-FI

Tra gli accessori disponibili all’interno della confezione della CT9900, come anticipato qualche rigo sopra, vi è anche un comodo telecomando da polso per controllare l’action cam da remoto, per avviare o interrompere le video riprese.

Per poter interagire con la nostra action cam sarà necessario installare sui nostri dispositivi, smartphone o tablet, l’applicazione proprietaria “iSmart DV” disponibile per entrambi i sistemi operativi Android e iOS.

DOVE ACQUISTARE

La Crosstour CT9900 è disponibile su Amazon intorno alle 100 euro, molto spesso è facile trovarle anche a meno grazie ai codici sconto offerti.

CONCLUSIONI

Eccoci giunti alla fine di questa recensione. Ma prima di dire la nostra sulla CT9900 della Crosstour vogliamo ringraziare l’azienda e in particolar modo Xiao Wei per averci offerto l’opportunità di provare l’action cam.

Dopo averla provata per qualche settimana possiamo ritenere la CT9900 un’action cam con un buon rapporto qualità / prezzo, ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di una action cam per filmare i momenti più belli della vita. Provvista di diversi accessori, di un buon stabilizzatore, di uno schermo touchscreen molto comodo che la rende ancor più fruibile.

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo !

Per rimanere sempre aggiornato seguici su: Facebook, Twitter,  Telegram, Pinterest, Mewe e  Flipboard.

Huge love for Tech

Express Your Reaction
Like
Love
Haha
Wow
Sad
Angry
Hai lasciato una reazione al post "Crosstour CT9900 | Recensione Twister Android" Adesso
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments