Molto spesso può capitare che il nostro smartphone/tablet si rompa.

In questo caso non intendiamo la classica rottura del display oppure del vetro ma intendiamo il mancato funzionamento del nostro dispositivo dal punto di vista hardware per esempio. Questo danno è coperto dalla garanzia offerta.

Le case produttrici, sia degli smartphone sia dei tablet, includono una garanzia che quasi sempre ha una durata di 2 anni. Beh, sicuramente non è poco ma potrebbe essere di più lunga durata.

Molti di voi si staranno chiedendo perché stiamo trattando questo semplice e banale argomento!

Continuate a leggere l’articolo per scoprirlo!

Qualche giorno fa vi abbiamo presentato in una nostra recensione il tablet Aquaris M10 dell’azienda chiamata BQ.
La stessa azienda nei mesi passati ha ufficializzato il cambiamento riguardo la durata della garanzia per alcuni prodotti:  Aquaris A4.5, Aquaris X5 tutta la gamma M nelle versioni con sistema operativo Android.

bq-logoDiversamente da molti altri produttori, BQ offre ben 5 anni di garanzia sui dispositivi sopra citati.

È la prima azienda che offre una garanzia di questa durata. Sicuramente questa è un’altra nota positiva per cui scegliere BQ per i prossimi acquisti.

Cosa ne pensate di questo prolungamento della garanzia?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social:Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android

0 0 vote
Article Rating
Loading spinner
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments