Acquistare un iPhone di seconda mano talvolta può rivelarsi un terno al lotto. Purtroppo non tutti i venditori sono affidabili e tra i tanti onesti vi è sempre il furbetto di turno che cercherà di nascondere all’acquirente i difetti dello smartphone.

Se anche tu stai per acquistare un nuovo iPhone e non vuoi incorrere in alcuni rischi sempre presenti dietro l’angolo ti consiglio di continuare a leggere.

Iphone

Segui questi semplici passaggi per far si’ che l’acquisto del tuo iPhone sia un successo.

Indaga sulla reputazione del venditore.

La prima cosa da fare per procedere all’acquisto del tanto desiderato nuovo Iphone è controllare la reputazione del venditore sulla piattaforma d’acquisto, se ha una buona valutazione e se i commenti sono positivi.

Fai molta attenzione, questa è una regola generale da tener sempre presente: alle persone che vendono prodotti a prezzi stracciati o alla loro valutazione positiva, sovente quest’ultima è data dalla vendita di articoli a prezzi ridicoli come badge, penne o articoli simili. Molti vendono più di un solo articolo per poter acquistare feedback positivi ed ingannare i futuri compratori.

Verificare che il dispositivo non sia di provenienza illecita ( rubato o perso).

Per poter controllare la provenienza dell’ Iphone ti basterà semplicemente chiedere al venditore di inserire la sim nel dispositivo se stai acquistando fisicamente per controllare che non vi sia alcun blocco. Nel caso di acquisto on line ti consiglio di richiedere l’IMEI del device tramite foto e di verificarne lo stato su questo sito Web. L’ acquisto incauto di un dispositivo di provenienza illecita è punito penalmente, quindi presta molta attenzione.

Richiedi la fattura.

Il venditore è tenuto a rilasciare la fattura originale del dispositivo. E’ d’obbligo richiedergliela. Quest’ultima ti sarà utile in caso di problemi o per gestire la garanzia se ancora ve ne sono rimasti. Un’ alternativa d’acquisto che ti evita grattacapi e ti metta al sicuro è l’acquisto di dispositivi ricondizionati sullo Store Amazon.

Verifica che lo stato del dispositivo corrisponda all’annuncio.

Un venditore serio dichiarerà nell’annuncio lo stato reale del dispositivo, se presenta segni, abrasioni, crepe o se qualcosa non funziona.

Per gli acquisti fisici, sia fatto in negozio che acquisto ad personam, è bene verificare che il terminale sia nelle medesime condizioni pubblicizzato. In caso vi siano delle discordanze tra quest’ultime ti consiglio di lasciar perdere o chiedere una riduzione del prezzo che non guasta mai se interessato alla compravendita.. Mentre per gli acquisti online chiedi foto più dettagliate del dispositivo.

Controlla la batteria.

Stato batteria iPhone

Dalla versione di iOS 11.3 è possibile vedere il vero stato della batteria, così potrai controllare visivamente con mano le condizioni della batteria che come ben saprai è uno degli elementi dei dispositivi che si deteriorano più velocemente rispetto ad altri.

Per effettuare il controllo recati in Impostazioni> Batteria> Stato di salute della batteria e controlla la sua curva di caduta. La salute della batteria è ottimale se si aggira attorno all’80 percento dopo circa 500 cicli di carica.

In ogni caso, se la batteria non va bene, puoi sostituirla gratuitamente se il dispositivo è in garanzia o con € 65/75 se fuori garanzia in base al modello di Iphone( prezzi delle batterie sostitutive per iPhone – Italia) Le tariffe offerte dai Centri Assistenza Autorizzati Apple possono variare.

Prestare attenzione ai pulsanti.

Pigiali bene a fondo affinché ti restituiscano un’ottima sensazione tattile e assicurati che assolvano alle loro funzioni.

Se qualcuno è un po ‘duro o non fa ciò che dovrebbe, scarta direttamente il dispositivo, a meno che il venditore lo abbia sottolineato nell’annuncio di vendita.

È importante prestare attenzione allo stato dello schermo e alla porta USB di ricarica.

Lo schermo non deve avere segni significativi, il tocco dovrebbe rispondere bene e non dovrebbero esserci punti sul pannello ed è interessante che la porta Lightning non presenti lanugine o polvere.

Fai un test con la fotocamera e guarda l’obiettivo, assicurati che la lente non presenti segni o venature.

Occhio ai falsi.

Iphone clone

Sì, occhio ai falsi, ve ne sono molti e provengono dalla Cina. Riconoscerli per un occhio inesperto a volte è molto complicato tanto sono identici agli originali per fattezze estetiche.

Se hai un pò di familiarità con il sistema iOS, ti suggerisco di fare un controllo appurato di tutte le sue funzioni, controlla soprattutto i vari menu perchè è lì che il falso emerge.

Ci sono “Iphone” che sono dispositivi Android con indosso solamente una skin iOS. Scoprirlo dipenderà esclusivamente dalla tua abilità di sfegatato della mela e dalla qualità della fattezza del falso, ma se non sai riconoscere uno vero da un’imitazione meglio lasciar perdere per evitare una fregatura.

L’ultimo consiglio che mi sento di darti è di non fare mai acquisti affrettati perchè “la fretta non è mai una buona consigliera”.

Pondera sempre bene ogni tuo acquisto, che si tratti di uno smartphone oppure altro per evitare di buttar via dei soldi e ritrovarti tra le mani un fermacarte o un soprammobile.

Hai trovato interessanti questi consigli?

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo !

Se ti va unisciti a noi su Google+, Facebook, Twitter, sul nostro canale TelegramFlipboard.

Follow @TwisterAndroid

Huge love for Apple

Express Your Reaction
Like
Love
Haha
Wow
Sad
Angry
Hai lasciato una reazione al post "iPhone usato: 7 consigli per far si’ che l’acqu..." Adesso
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments