Hai la Nintendo Switch? Bene, perché oggi ti presento  JoyCon Droid, l’applicazione in grado di trasformare uno smartphone Android in un controller Nintendo Switch. JoyCon Droid grazie alla connessione Bluetooth tramuterà il tuo device nel controller sinistro o destro e perfino in quello Pro.
 

 
La Nintendo Switch nel corso del tempo si è affermata come uno dei più grandi successi dell’azienda, nonostante la falsa partenza del debutto. La Nintendo Switch é senza ombra di dubbio una delle consolle best-seller, merito soprattutto del mix ben riuscito: misure contenute simili ad un tablet, dispositivo portatile, modalità desktop e controller modulari. Inoltre si possono sempre aggiungere diversi controller per consentire ad un gran numero di utenti di poter  giocare contemporaneamente anche se non appartengono alla stessa Nintendo Switch. Visto che sia i controller che gli smartphone sono dotati di connessione Bluetooth, perché non abbinarli?

Trasformare uno smartphone Android in un controller JoyCon o Pro

Accoppiare la Nintendo Switch ad un dispositivo Android dotato di una versione del sistema operativo pari o superiore alla 9, non è complicato. Entrambi dispongono della connessione Bluetooth ma per poter usufruire correttamente dei controller  è necessaria l’app JoyCon Droid, un simulatore di controller fisico, che simula i pulsanti fisici sullo schermo e si accoppia alla consolle imitando i protocolli di connessione. Al momento in cui scriviamo l’app è in fase Alpha, il che significa che non è stabile al 100% e non funziona correttamente su tutti i telefoni. L’abbiamo testato su diversi e non abbiamo trovato troppi problemi, ma qualche riluttanza del telefono da accoppiare. Con un po’ di pratica si risolverà.
 
LEGGI ANCHE:

Twister Android First Unboxing: Smartphone Altroconsumo!!(Si apre in una nuova scheda del browser)

Una volta installata l’applicazione JoyCon sul tuo dispositivo Android potrai trasfromare il tuo smartphone in un controller Nintendo Switch seguendo questi semplici passi:

Come configurare lo smartphone come Joycon

  • Andare nelle impostazioni di Nintendo Switch > Controller e sensori > Disconnetti
  • Controller e successivamente in Controller e sensori > Cambia grip / ordine.
  • Effettuare in pairing premendo i pulsanti L e R sul controller
  • Fatto questo è necessario aprire l’app JoyCon Droid, toccare il pulsante sinistro del JoyCon e dare l’OK se viene chiesto di attivare il Bluetooth
  • Toccare il pulsante Sincronizza tra i pulsanti SL e SR all’interno dell’app (Potrebbe richiedere più tocchi)
  • Dare l’OK alla notifica per rendere visibile lo smartphone per 300 secondi
  • Accettare la richiesta di associazione
  • Dopo che il JoyCon viene visualizzato nella console Nintendo, premere i pulsanti SL e SR nell’app alcune volte e premere il pulsante evidenziato
  •  
Come abbiamo detto, non funziona correttamente su tutti i telefoni, quindi potreste non essere in grado di abbinare o avere pulsanti sul vostro. L’app è ancora in sviluppo, ha annunci e un acquisto all’interno dell’app per rimuoverli (5,99 euro).
 

 
Oltre a disporre di un controller fisico aggiuntivo per la Nintendo Switch , JoyCon Droid permette di ‘rimappare’ i pulsanti, personalizzare l’interfaccia del controller, attivare il controllo dell’accelerometro, il giroscopio e persino utilizzare l’NFC per leggere l’Amiibos; oltre a modificare il colore dei controller.

Come emulare gli amiibo

  • Un dispositivo Samsung con sistema operativo Android
  • Al momento non sono supportati dispositivi non-Samsung
  • Non funziona con dispositivi: Sony, Xiaomi, LG, OnePlus, Huawei…
  • Non saranno mai supportati dispositivi iOS
  • L’app JoyCon Droid
  • I file .bin degli amiibo scaricabili da internet, per esempio dal sito NFC Bank.

Procedimento per emulare gli amiibo

  1. [PC] Visita il sito NFC Bank
  2. Scarica dal sito NFC Bank i file degli amiibo che vuoi emulare
  3. Crea una nuova cartella e inserisci al suo interno i file .bin degli amiibo che vuoi emulare all’interno dei giochi sul tuo Switch
  4. Copia la cartella appena creata all’interno della memoria del tuo telefono – in una posizione facilmente e rapidamente raggiungibile
  5. [smart] Cerca nel Google Play Store l’app JoyCon Droid e installala nel tuo dispositivo Samsung con sistema operativo Android
  6. [Switch] Nel menu Home dello Switch, tocca l’icona [Controller]
  7. Fai clic su [Cambia impugnatura/ordine]
  8. Lascia aperta la schermata di associazione
  9. [smart] Avvia l’app JoyCon Droid
    1. In alto a sinistra tocca le tre barre orizzontali
    2. Vai su [Impostazioni]
    3. Tocca [Attiva Amiibo] per abilitare la funzione di lettura dei file .bin degli amiibo
    4. Esci da questa schermata e torna nella schermata principale di selezione dei controller
  10. Seleziona il controller che vuoi configurare (per emulare gli amiibo è consigliato il Pro Controller)
  11. L’app dovrebbe avviare automaticamente la sincronizzazione; se ciò non avvenisse, premi il pulsante Sync
  12. Dovrebbe apparire una finestra che richiede di consentire al dispositivo di essere individuato da altri dispositivi: dai conferma
  13. Attendi che il dispositivo smart si connetta allo Switch
    • Se sull’app dovesse comparire un messaggio in inserire l’indirizzo MAC del dispositivo a cui associarsi, ignoralo
  14. Se non dovesse collegarsi in automatico, premi contemporaneamente i tasti [L] e [R] sullo schermo del dispositivo smart
  15. Se sarà andato tutto bene, sullo schermo dello Switch sarà mostrata l’icona del controller associato
  16. Adesso il controller dovrebbe funzionare. Se così non fosse, ripeti i passaggi dal punto 6 al 15.
  17. Quando sarà richiesto nel gioco di associare un amiibo, sullo schermo del dispositivo smart dovrebbe apparire l’autorizzazione di accedere ai file del dispositivo. Accordategliela e recatevi nella cartella in cui avete salvato i file degli amiibo
 
Importante: se lo Switch dovesse richiedere di aggiornare il controller, NON fatelo!

Non che possa sostituire una JoyCon rotta, in quanto è impossibile giocare sia con il telefono che con l’altra JoyCon contemporaneamente, ma l’app è utile per aggiungere un nuovo giocatore a Mario Kart anche se non si dispone di controller fisici, ad esempio. E simula correttamente il controllore Pro – anche se è ben lungi dall’offrire la stessa qualità di controllo, naturalmente.
JoyCon Droid
JoyCon Droid
Developer: DeepBlue Labs
Price: Free+
  • JoyCon Droid Screenshot
  • JoyCon Droid Screenshot
  • JoyCon Droid Screenshot
  • JoyCon Droid Screenshot
  • JoyCon Droid Screenshot
  • JoyCon Droid Screenshot

Se l’articolo ti piace condividilo. Se ti fa riflettere, commentalo. Se non ti piace, passa oltre. Se puoi linkarlo, fallo !

Per rimanere sempre aggiornato seguici su: Facebook, Twitter,  Telegram, PinterestFlipboard.

Huge love for Android

 

Express Your Reaction
Like
Love
Haha
Wow
Sad
Angry
Hai lasciato una reazione al post "JoyCon Droid trasforma il tuo Android in un con..." Adesso
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments