Samsung ha annunciato nella giornata odierna di aver avviato ufficialmente la produzione di massa dei primi chip dotati della tecnologia 10nm finFET.

Un’ evoluzione della precedente versione di processori mobili dotati di tecnologia finFET, (apparsi per la prima volta nel 2015) per continuare l’ascesa e mantenere la leadership nella produzione dei semiconduttori come dichiarato dallo stesso Jong Shik Yoon. (Executive Vice President, Head of Foundry Business at Samsung Electronics):

“The industry’s first mass production of 10nm FinFET technology demonstrates our leadership in advanced process technology,”

Secondo quanto dichiarato dalla casa coreana, questi nuovi processori sono realizzati con una nuova struttura avanzata di transistor 3D, che consente di aumentare l’efficienza di quest’ultimi fino al 30%, delle prestazioni fino al 27% e al contempo di diminuire il consumo energetico fino al 40%.

I nuovi chip con tecnologia 10nm finFET più efficienti dei loro predecessori  verranno immessi sul mercato molto probabilmente già nei primi mesi  del 2017 e forse sarà proprio il Galaxy S8 uno dei primi ad usufruirne.

Fateci sapere la votra opinione in merito commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social:Google+,Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami