Xiaomi MI MAX: enorme ma …. – La nostra recensione

Abbiamo provato per voi lo Xiaomi Mi Max un telefono dalle dimensioni eccessive

0

Bentornati lettori di TwisterAndroid, le vacanze estive ormai sono finite e un lungo inverno sta per arrivare.

Girovagando per i negozi di elettronica, oppure negli store online, vi potrebbe capitare spesso di voler cambiare il proprio vecchio e caro smartphone.

Che telefono compro? Quale azienda scelgo? Di che dimensioni lo prendo? Eh si, queste sono alcune delle molte domande che ci facciamo quando dobbiamo provvedere a sostituire il nostro smartphone.

Sul mercato in questi anni stanno spopolando alcuni telefoni “cinesi” come Xiaomi, Meizu e One Plus. Sì, avete capito bene, sono smartphone provenienti da oriente ma con alcune caratteristiche fenomenali. Molti di questi sono veramente eccezionali.
Da oggi sul nostro sito, oltre alle numerose recensioni di articoli per smartphone, vi capiterà di poter leggere le recensione di alcuni telefoni. Questo vi permetterà di poter scegliere un nuovo dispositivo mobile più accuratamente, senza acquistarlo “ad occhi chiusi”.
Proprio per questo motivo abbiamo voluto testare e recensire uno smartphone dalle dimensione eccessive: Xiaomi Mi Max.

CARATTERISTICHE:
DIMENSIONI: 7.5mm di spessore
PESO: 203 grammi
DISPLAY: 6,44” 1080 x 1920
SISTEMA OPERATIVO: Android OS
CAMERA: 16MP
BATTERIA: 4850mAh Li-lon

DISPOSITIVO

 

Le specifiche tecniche dello schermo
Le specifiche tecniche dello schermo

CONFEZIONE

Una delle cose più belle nell’acquistare un nuovo smartphone, è rimuovere la pellicola di sigillo della confezione. Anche dello smartphone che abbiamo acquistato dovrebbe avere il suo fascino, ma non è il nostro caso: la scatola del telefono è piuttosto scarna, tutta bianca ad eccezione della scritta in giapponese. Se dovessimo scegliere questo smartphone basandoci esclusivamente sull’aspetto estetico della confezione, non opteremmo per il suo acquisto.

COSA SI TROVA ALL’INTERNO DELLA SCATOLA:
– Smartphone
– Alimentatore 5V/2A
– Cavo MicroUSB
– Libretto d’istruzioni con spinetta per aprire il vano MicroSIM/Micro SD

Il caricatore in dotazione si è dimostrato non velocissimo a completare il ciclo di carica completa del telefono. Dotato di cavo MicroUSB 2.0 e non 3.0 come ormai è solito trovare sugli ultimi smartphone usciti sul mercato. Da notare la mancanza delle cuffie.

DISPLAY

Un’ incognita di questo smartphone è costituita dalle dimensioni del display in quanto, disponendo di uno schermo IPS da ben 6,44”, potrebbe trovare consensi o meno, a causa della difficoltà’ di gestione con una sola mano. Le generose dimensioni del display lo inseriscono in quella categoria di telefoni chiamata PHABLET, cioè una via di mezzo tra un telefono e un tablet.

La risoluzione è di 1920 X 1080 (FULL HD) pixel, dimostrandosi soddisfacente in tutte le situazioni. I colori sono ben visibili sia al buio che alla luce del sole.
Altra nota positiva di questo smartphone, dalle grandi dimensioni, è il touchscreen: molto reattivo al tocco.

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA

Personalmente ho apprezzato molto l’ estetica di questo telefono.
Per descrivervi meglio l’aspetto del nostro Mi Max ho deciso di dividerne le caratteristiche in più parti permettendovi di capirne ogni singolo dettaglio.
La parte frontale:

nella parte anteriore troviamo dall’alto verso il basso la fotocamera, il display e infine i tasti touch retroilluminati

La parte frontale
La parte frontale

La parte posteriore:

“nella back cover” del nostro Xiaomi troviamo la fotocamera posteriore affiancata al doppio flash,mentre in basso possiamo notare il lettore di impronte digitali. Agli estremi dello smartphone sono presenti due bande in plastica dove sono poste le antenne. Invece, il resto della parte posteriore è in metallo. La differenza tra le due parti si nota leggermente, ma ad alcuni può piacere questo effetto.

La parte posteriore
La parte posteriore

Le parti laterali:

a destra troviamo solo ed esclusivamente lo slot per la doppia micro sim oppure micro sim e Micro USD. La parte sinistra invece è più ricca: comprende il tasto per accendere e spegnere lo smartphone e il pulsante per regolare il volume

La parte sinistra
La parte sinistra
La parte destra
La parte destra
La parte sinistra
La parte sinistra
La parte sinistra
La parte sinistra

La parte superiore e inferiore:

Nella prima troviamo un microfono, il jack per le cuffie ed una porta ad infrarossi, mentre nella seconda sono presenti l’entrata MicroUSB per la ricarica, il microfono e lo speaker.

La parte inferiore
La parte inferiore
La parte superiore
La parte superiore
Il telefono visto dal sotto
Il telefono visto dal sotto

Durante i test, abbiamo osservato che lo sblocco dello smartphone tramite il riconoscimento dell’impronta digitale avviene in una frazione di secondo.

HARDWARE

Il Mi Max oggetto della recensione è la versione da 16 GB di memoria interna dotato di 2.00 GB di ram ed una CPU  Hexa-core Max a 1,8GHz. Durante le prove nonostante l’ abbiamo stressato non ha dato nessun cenno di surriscaldamento.
Tra le altre caratteristiche degne di nota annoveriamo la connettività LTE( fino a 300Mbps), la connessione Wi-Fi, ( si aggancia alla rete molto velocemente  rispetto ad altri smartphone) e la connessione Bluethooth (compatibile con la versione 4.2).

L'archiviazione interna del telefono
L’archiviazione interna del telefono

SOFTWARE

Come ogni smartphone prodotto  dalla casa cinese Xiaomi anche  sul Mi Max vi è installata l’ interfaccia propretaria Miui ricca di persoanlizzazioni, ovvero la  Miui 7 (una versione di Android 6.0 Marshmallow) in attesa dell’uscita ufficiale della Miui 8.
Lo Xiaomi Mi Max in nostro possesso ci è giunto con la versione 7.3 Stabile della Miui con preinstallata al suo interno la lingua italiana
Tra le applicazioni presenti sul dispositivo dei default vi sono anche quelle Google come Gmail, PlayStore e la ricerca vocale di google.

Il sistema operativo
Il sistema operativo

FOTOCAMERA E AUDIO

Avere un telefono tra le mani che vi permette di scattare delle belle foto o registrare dei video di alta qualità è una delle cose più importanti.

Lo Xiaomi Mi Max ha una fotocamera posteriore di 16 megapixel f/2.0 e una anteriore da 5 megapixel anche questa f/2.0.
Le foto sono molto belle, luminose e curate nei dettagli. Un difetto della fotocamera? La lenta messa a fuoco. Nel caso vogliamo mettere velocemente a fuoco un qualcosa o passare da una situazione luminosa a una più scura il nostro Mi Max ci mette qualche secondo.
I video sono belli ma non il massimo.
Nelle impostazioni della fotocamera abbiamo la possibilità per settarle come meglio preferiamo e più ci è utile visto il gran numero di personalizzazioni offerte.

BATTERIA E AUTONOMIA

Uno dei problemi maggiori degli smartphone moderni è appunto la batteria. Ci ritroviamo più volte con un telefono che non arriva neanche all’ aperitivo serale. Fortunatamente questo non è il caso dello Xiaomi Mi Max.

Grazie alla batteria di 4850mAh vi dimenticherete di ricaricarlo a fine giornata. Con un uso normale del telefono si potranno raggiungere anche due giorni o forse qualcosa in più. Logicamente la durata della batteria dipende dal tipo di utilizzo che si fa quotidianamente.

La batteria rimanente
La batteria rimanente
L'utilizzo delle applicazioni
L’utilizzo delle applicazioni

RECENSIONE (ESPERIENZA PERSONALE)

Dopo aver testato lo Xiaomi Mi Max per qualche settimana ne siamo rimasti  molto soddisfatti tenuto conto le caratteristiche tecniche di quest’ultimo. Riassumendo velocemente le nostre impressioni possiamo affermare che la batteria ci consente di arrivare a fine giornata anche con un uso intenso, navigazione veloce, fluidità, foto belle, video carini, materiale costruttivo di buona qualità.
Tasti retroilluminati, molto carini, porta ad infrarossi per comandare la nostra televisione e molti altri accessori di ultima generazione e audio modesto.
La qualità dello schermo è molto buona sia in una giornata luminosa che con poca luce, il touch è molto buono, mostrandosi sempre all’ altezza della situazione.

LA PROVA DEL GIOCO
Pensavate fosse finita. INVECE NO!
Noi di TwisterAndroid abbiamo voluto provare un gioco presente sul PlayStore per vedere come si comportava lo Xiaomi Mi Max con uno pesante come Real Racing 3.
Giocare su questo smartphone è davvero eccezionale anche se non velocissimo nel caricare il gioco: alla prima apertura impegna circa 20-25 secondi.

La Xiaomi non vende personalmente smartphone in Italia ma è possibili acquistare i suoi prodotti su alcuni siti italiani online.
Uno degli shop online dove potete trovare molte marche orientali, tra le quali anche la Xiaomi, a prezzi veramente eccezionali è mastmen.net . Mastmen è un sito specializzato nella vendita online di smartphone con spedizione veloce (2-3 giorni se disponibile nel magazzino italiano oppure 5-8 giorni se proveniente dal magazzino estero) e senza tasse doganali.
Con il seguente codice “twisterandroid” avrete uno sconto di 8 euro.

Fateci sapere la vostra opinione commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android

Express Your Reaction
Like
Love
Haha
Wow
Sad
Angry
Hai lasciato una reazione al post "Xiaomi MI MAX: enorme ma …. – La no..." Adesso
0 0 vote
Article Rating
RASSEGNA PANORAMICA
CONFEZIONE
6
DISPLAY
8.5
COSTRUZIONE ED ERGONOMIA
8
HARDWARE
9
SOFTWARE
9.5
FOTOCAMERA E AUDIO
8.5
BATTERIA E AUTONOMIA
9
LA PROVA DEL GIOCO
7.5
Articolo precedenteHUAWEI REGALA UN POWERBOX CON P9 E P9 PLUS
Articolo successivoTOP DI GAMMA: CONVIENE DAVVERO COMPRARLI?
Sono un ragazzo appassionato di tecnologia e sviluppo di applicazioni per sistemi operativi.
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments